Contributi per la realizzazione di diagnosi energetiche o l’adozione di Sistemi di Gestione Energia conformi alle norme ISO 50001

icon bandieuropeiContributi per la realizzazione di diagnosi energetiche o l’adozione di sistemi di gestione energia conformi alle norme iso 50001

 

Tipologia dell’intervento

Concessione di un contributo pari al 50% delle spese ritenute ammissibili per:

  • diagnosi energetiche eseguite in osservanza dei criteri di cui all’Allegato 2 del D.Lgs. 102/2014;
  • adozione di sistemi di gestione energia conformi alle norme ISO 50001, comprensivi di diagnosi energetiche eseguite in osservanza dei criteri di cui all’Allegato 2 del D.Lgs. 102/2014.

 

Beneficiari

Il bando si rivolge alle Piccole e Medie imprese aventi sito produttivo in Emilia Romagna costituite da almeno due anni.

 

Contributi ammissibile

  • 50% delle spese ammissibili fino ad un contributo massimo di 5.000,00 euro al netto dell’IVA per la realizzazione della diagnosi energetica.
  • 50% delle spese ammissibili fino ad un contributo massimo di 10.000,00 euro al netto dell’IVA, per l’adozione del Sistema di Gestione Energia conforme alle norme ISO 50001.

 

Spese Ammissibili

Per gli interventi di diagnosi energetiche: servizi eseguiti da uno dei soggetti elencati all'art. 8, comma 1 del D.Lgs. 102/2014, ovvero ESCo, o Esperti in Gestione dell'Energia, o Auditor Energetici, certificati da organismi accreditati ai sensi dell'art. 8, comma 2 del D.Lgs. 102/2014, finalizzati alla valutazione del consumo di energia ed al risparmio energetico conseguibile se eseguite in osservanza dei criteri di cui all’Allegato 2 del D.Lgs. 102/2014;

Per gli interventi di adozione di sistemi di gestione iso 50001: rilascio della certificazione di conformità alle norme ISO 50001 del sistema di gestione dell’energia del sito produttivo oggetto di domanda di contributo se rilasciata da un organismo terzo, indipendente e accreditato ai sensi del Regolamento (CE) n. 765/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 luglio 2008 o firmatario degli accordi internazionali di mutuo riconoscimento.

 

Tempi

Il presente bando è a sportello, aperto dalle ore 10:00 del 10 aprile 2017 e fino alle ore 17:00 del 30 giugno 2017. Le spese ammissibili decorrono dal 01 gennaio 2017 e alla data di presentazione della domanda dovranno già essere state sostenute.

 

Contatti

Maretti Massimo
Tel. 0546.627832
eMail: mmaretti@ra.cna.it

 

logo CNA ravenna 2016

Contatti

BANDI DI FINANZIAMENTO
Glenda Frignani
Tel. 0544 298780
gfrignani@ecipar.ra.it

INCENTIVI DI FISCALITA'
Stefania Bartolini
Massimo Maretti
Tel. 0546 627832
mmaretti@ra.cna.it

ECIPAR DI RAVENNA

Capitale sociale € 351.014,00 i.v
R.I Ravenna,
C.F e P.IVA 02138670399
R.E.A Ravenna N. 175021

RAVENNA

Sede Centrale
viale Randi, 90
48121 Ravenna
Tel. 0544 298999
Fax 0544 239952

FAENZA

Unità didattica
via San Silvestro, 2/1
48018 Faenza
Tel. 0546 681033
Fax 0546 686257

LUGO

Ufficio
via A. Acquacalda, 37
48022 Lugo -RA
Tel. 0545 913245-50
Fax 0545 25959

ISO 9001 COL

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Cliccandoo il pulsante ACCETTO acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie usa il pulsante COOKIE POLICY